Lo studio di registrazione: La PatchBay

Read this page in English Read this page in English Lire cette page en Français
CDROM Corso Audio Multimediale Ti piace questo Corso?
Scarica la versione integrale!

Questa si presenta come una griglia di connettori in cui è presente una presa per ogni connessione dello studio. In questo modo siamo in grado di prelevare qualsiasi segnale singolarmente e siamo in grado in inviare qualsiasi segnale in qualsiasi ingresso utilizzando dei cavetti (chiamati bantam [

Bantam: hanno una forma simile ai jack 1/4" a due poli e vengono utilizzati per realizzare collegamenti su una patchbay [La PatchBay ] .

La figura seguente mostra un connettore di tipo bantam:

Connessioni, cavi e connettori - Connettore Bantam

Connettore Bantam

] dal nome dei connettori che montano) che connettono le prese che ci interessano. Di seguito riportiamo alcune delle prese che è possibile trovare su una patchbay:

Ingressi:

  • Ingressi microfonici

  • Ingressi di linea

  • Ritorni degli insert sui canali

  • Ingressi ai moduli del rack effetti

  • Ingressi al registratore multitraccia

  • Ingressi L e R al DAT

  • Ingressi al monitor path

Uscite:

  • Mandate delle uscite ausiliarie

  • Uscita del mix bus

  • Mandate degli insert dai canali

  • Uscite dai moduli del rack effetti

  • Uscita dai group bus

  • Uscita del DAT

In una patchbay gli ingressi sono connessi permanentemente alle uscite corrispondenti (quando questa corrispondenza esiste).

Per esempio l'uscita stereo L-R del mix bus del mixer è sempre connessa all'ingresso della macchina usata per creare i master dei lavori. Per esempio nel caso che sia un DAT [Supporti digitali magnetici ] avremmo la situazione seguente:

Lo studio di registrazione - Esempio di utilizzo della patchbay

Esempio di utilizzo della patchbay

Se volessimo registrare sul DAT un altro segnale diverso da quello che esce dal mix bus del mixer basterebbe collegare il nuovo segnale agli ingressi DAT IN della patchbay. Se abbiamo bisogno di far passare il segnale del MIX BUS in un modulo per la masterizzazione prima di registrarlo su DAT potremmo realizzare il seguente schema:

Lo studio di registrazione - Esempio di utilizzo della patchbay

Esempio di utilizzo della patchbay

Si può notare come, inserendo i connettori all'interno delle prese della patchbay, le corrispondenti connessioni vengano interrotte a favore delle connessioni esterne. La modalità con cui vengono interrotte le connessioni interne di una patchbay vengono descritte nella sezione seguente.

Patchbay interamente normalizzate e normalizzate a metà:

Le connessioni fisse all'interno di una patchbay connettono generalmente le uscite agli ingressi corrispondenti. Prendiamo l'esempio delle uscite dei gruppi che sono stabilmente connesse agli ingressi del registratore. Supponiamo di avere un mixer con 8 gruppi connesso ad un registratore a 8 tracce. I collegamenti sono permanenti e passano per la patchbay, un possibile schema è il seguente:

Lo studio di registrazione - Collegamenti sulla patchbay

Collegamenti sulla patchbay

Lo schema mostra le connessioni tra mixer-patchbay-registratore multitraccia. Possiamo notare come all'interno della patchbay le connessioni tra uscite e ingressi siano permanenti. Vediamo ora come inserire o prelevare nuovi segnali lungo questo percorso. Distinguiamo tra connessioni interamente normalizzate e normalizzate a metà. Se la patchbay è interamente normalizzata, quando viene inserito un jack in una qualsiasi delle due prese che connettono un'uscita ad un ingresso, la connessione che le collega viene interrotta. Nelle patchbay normalizzate a metà, inserendo un jack nell'uscita, la connessione non viene interrotta mentre inserendolo nell'ingresso la connessione si interrompe. Gli schemi seguenti mostrano i due diversi comportamenti:

Lo studio di registrazione - Collegamenti interamente normalizzati

Collegamenti interamente normalizzati

Lo studio di registrazione - Collegamenti parzialmente normalizzati

Collegamenti parzialmente normalizzati

La prima figura (a) mostra come inserendo un jack in una delle due prese, la connessione tra le due viene interrotta. La seconda figura (b) mostra come inserendo un connettore nell'uscita, trasferisce una copia del segnale di uscita al cavetto che monta il connettore. Inserendo invece in connettore nell'ingresso (c) si rompe la connessione tra uscita e ingresso e il segnale portato dal cavo che monta il connettore viene spedito verso l'ingresso. Negli studi generalmente vengono installate patchbay normalizzate a metà in quanto risultano più versatili.

La figura seguente mostra un buon esempio di patchbay che riunisce in sé le connessioni di uno studio di registrazione complesso:

Lo studio di registrazione - Esempio reale di PatchBay

Esempio reale di PatchBay








curve 

Ultimi commenti

curve 

Ultimi articoli

curve 

Post più visti