Acustica degli ambienti: Ambienti ristretti

Read this page in English Read this page in English Lire cette page en Fran├žais
CDROM Corso Audio Multimediale Ti piace questo Corso?
Scarica la versione integrale!

L'ambiente più comune che possiamo immaginare è una stanza di dimensioni fissate. Cominciamo a vederne le caratteristiche acustiche. A seconda del materiale con cui sono costruite le pareti avremo più o meno assorbimento [Assorbimento ] e riflessione [Riflessione ] dell'energia acustica. Sicuramente una parte dell'energia verrà riflessa e, a determinate frequenze (che dipendono dalle dimensioni della stanza), le onde sonore andranno in risonanza. Per focalizzare questo fenomeno pensiamo ad una vasca da bagno riempita d'acqua. Se cominciamo ad agitare l'acqua con un movimento ondulatorio costante della mano noteremmo che, per una certa velocità dell'oscillazione, la mano si muove in sincronia con le onde generate (che vengono riflesse dai lati della vasca). Quando succede questo, la mano sta oscillando alla frequenza di risonanza della vasca. Se ora ripetessimo l'esperimento in un lavandino, vedremmo che per ottenere lo stesso risultato sarebbe necessario far ondulare la mano ad una frequenza maggiore; questo significa che la frequenza di risonanza del lavandino è più alta. Da questo esempio si vede che la dimensione di un ambiente ha una frequenza di risonanza che è tanto maggiore quanto più piccola è la sua dimensione. Naturalmente un ambiente come una stanza ha tre dimensioni e dunque tre diverse frequenze di risonanza nelle tre direzioni dello spazio, che vengono denominate modi di risonanza e che verranno caratterizzati più un dettaglio tra un momento. La presenza di queste frequenze implica che la risposta dell'ambiente non è uniforme per tutte le frequenze, ma ci saranno alcune frequenze che verranno accentuate proprio perché rinforzate dai modi di risonanza. Tutto ciò è altamente indesiderato in quanto non consente una riproduzione fedele del suono e tuttavia è un fenomeno che non può essere eliminato. Nel seguito vedremo le contromisure che è possibile adottare per fare in modo che queste risonanze non pregiudichino la resa acustica di un ambiente.








curve 

Ultimi commenti

curve 

Ultimi articoli

curve 

Post più visti