Sincronizzazione

Read this page in English Read this page in English Lire cette page en Français
CDROM Corso Audio Multimediale Ti piace questo Corso?
Scarica la versione integrale!

È ormai prassi utilizzare in studio, ma anche dal vivo, più macchine elettroniche o analogiche contemporaneamente: sequencer, computer, campionatori, multitraccia, effetti, dispositivi video, etc. etc. Il problema che sorge è dunque quello della loro sincronizzazione, elemento fondamentale per la qualità del lavoro e dello stesso prodotto finale. Questa sincronizzazione viene realizzata utilizzando opportuni timecode (codici di temporizzazione) che fungono da riferimento temporale per tutte le macchine coinvolte nella stessa sessione di lavoro. In questo articolo vedremo i più usati codici di temporizzazione ed il loro impiego.








  • inserito il 20-02-2006 16:07
    agli americani piace sempre complicarsi la vita
  • inserito il 30-06-2005 10:49
    interessantissimo
curve 

Ultimi commenti

curve 

Ultimi articoli

curve 

Post più visti