Audio 3D: Q-Sound

Read this page in English Read this page in English Lire cette page en Français
CDROM Corso Audio Multimediale Ti piace questo Corso?
Scarica la versione integrale!

1987

Si tratta di una macchina digitale che implementa un algoritmo in grado di allargare l'immagine sonora lavorando sulle fasi. La figura seguente mostra le varie posizioni utilizzabili. Si vede come la posizione Q4 consenta un allargamento quasi a 180 gradi del fronte sonoro. Tale algoritmo risulta molto pesante in termini di potenza di calcolo richiesta e dunque il segnale si presenta all'uscita del modulo con un piccolo ritardo rispetto al segnale di ingresso. Ciò va tenuto in conto in situazioni in cui si rende necessaria una sincronizzazione.

Occorre comunque tenere presente che si tratta di una manipolazione molto arbitraria che può trasformare il suono originario in un suono artificiale e dunque va usato solo in determinate situazioni dove l'effetto speciale è voluto ed enfatizzato.

Audio 3D - Apertura del fronte sonoro del sistema Q-sound

Apertura del fronte sonoro del sistema Q-sound








curve 

Ultimi commenti

curve 

Ultimi articoli

curve 

Post più visti