Teoria del suono: Propagazione del suono

Read this page in English Read this page in English Lire cette page en Fran├žais
CDROM Corso Audio Multimediale Ti piace questo Corso?
Scarica la versione integrale!

Il suono si propaga nell'aria mediante collisioni multiple tra particelle. Consideriamo di avere un altoparlante e sia questo la nostra sorgente sonora. La membrana si muove avanti e indietro seguendo l'ampiezza del segnale elettrico che viene applicato all'induttore su cui si appoggia (per una dettagliata descrizione rimanda alla sezione relativa agli altoparlanti [Sistemi di diffusione sonora ] ). Così facendo sposta delle particelle d'aria comprimendole prima e dilatandole poi:

Teoria del suono - Compressione e dilatazione di particelle nell'aria

Compressione (C=compression) e dilatazione (R=rarefaction) di particelle nell'aria

Seguiamo la propagazione del suono a partire dalla sorgente sonora (l'altoparlante); per fissare le idee supporremo che prima avvenga una compressione verso destra, poi una dilatazione verso sinistra:

Teoria del suono - Movimento di un altoparlante

Movimento di un altoparlante

L'altoparlante si muove e spinge le particelle d'aria che si trovano alla sua destra (fase a) operando una compressione. Queste, a loro volta vanno a spingere le particelle che sono a loro vicine e trasferiscono loro l'energia che hanno ricevuto dall'altoparlante. In seguito l'altoparlante torna indietro ed esegue una compressione nel verso opposto ovvero una dilatazione verso sinistra (fase b) e nel fare ciò crea una depressione davanti a se che viene colmata dalle particelle d'aria che si trovano nelle immediate vicinanze. Queste particelle che si muovono creano a loro volta una depressione alla loro destra e così via. Questo procedimento fa sì che la particelle trasmettano l'energia oscillando e non muovendosi fisicamente nella direzione di propagazione del suono. Ci si convince facilmente di questo pensando ad un tappo di sughero in uno specchio d'acqua in cui viene tirato un sasso. Si osserverà che il tappo oscilla su e giù man mano che l'onda generata dal sasso si propaga ma rimane immobile rispetto alla direzione di propagazione dell'onda. Se l'altoparlante è pilotato da un segnale sinusoidale, la pressione atmosferica nelle sue vicinanze avrà l'andamento descritto dalla figura seguente:

Teoria del suono - Andamento sinusoidale della pressione atmosferica

Andamento sinusoidale della pressione atmosferica








  • inserito il 24-03-2009 09:57
    Grazie per la segnalazione. Ovviamente si parla della membrana e non del magnete. L'imprecisione Ŕ stata corretta.
  • inserito il 19-03-2009 13:17
    abbiate pazienza ma il magnete non si muove
  • inserito il 05-03-2009 19:09
    cosa vuol dire che l'altoparlante Ŕ pilotato da un segnale sinusoidale?e altri tipi di segnali quali sono?
curve 

Leggi tutto sull'integrazione Audiosonica-Wikipedia Approfondimenti su Wikipedia

curve 

Ultimi commenti

curve 

Ultimi articoli

curve 

Post più visti