Registratori Analogici: Isteresi di un nastro magnetico in movimento

Read this page in English Read this page in English Lire cette page en Fran├žais
CDROM Corso Audio Multimediale Ti piace questo Corso?
Scarica la versione integrale!

Nel caso di magnetizzazione di un nastro magnetico dobbiamo tenere conto del movimento del nastro stesso. Quando una zona del nastro viene magnetizzata dalla testina di registrazione, subito dopo se ne allontana. Dunque la forza magnetica applicata a quella parte di nastro diminuisce mano mano che la testina si allontana. Diminuendo la forza magnetica applicata, il ciclo di isteresi si rimpicciolisce fino a collassare nel punto 0.

Registratori Analogici - Ciclo di isteresi su un nastro in movimento

Ciclo di isteresi su un nastro in movimento

Ciò implica che se il nastro non scorre velocemente l'effetto dell'isteresi cancella la magnetizzazione subito dopo che è stata applicata, dunque un'elevata velocità di scorrimento del nastro minimizza questo fenomeno indesiderato.








curve 

Leggi tutto sull'integrazione Audiosonica-Wikipedia Approfondimenti su Wikipedia

curve 

Ultimi commenti

curve 

Ultimi articoli

curve 

Post più visti