NUCT - Scuola Internazionale Cinema e Televisione

Read this page in English Read this page in English Lire cette page en Fran├žais
NUCT - Scuola Internazionale di Cinema e Televisione
Il NUCT di Roma con sede in CinecittÓ, Scuola Internazionale di Cinema e Televisione, adotta il libro Imparare la tecnica del suono come testo di riferimento didattico del corso di Tecnica del suono.

Il percorso prevede nel primo anno una parte iniziale di preparazione tecnico scientifica necessaria per avere un approccio consapevole al lavoro e che permetta ai futuri professionisti di seguire senza intralcio l'evoluzione tecnica che caratterizza il nostro settore.

Parallelamente ci addentreremo nei meccanismi che caratterizzano il reparto sonoro scoprendo linguaggio figure professionali, apparecchiature, metodi di lavorazione. Le esercitazioni faranno sempre parte dell'orario di lezione e affiancheranno le lezioni teoriche permettendo di fissare i concetti espressi teoricamente.

Nel secondo anno individueremo con gli allievi gli interessi specifici verso i quali orientare il proprio percorso professionale (fonico di presa diretta, fonico di mix, montatore del suono, microfonista, rumorista, etc.), senza dimenticare una visione d'insieme che deve sempre caratterizzare l'approccio mentale al lavoro.

Entreremo pi¨ approfonditamente nelle specificitÓ tecniche; suono digitale, microfoni, mixer, registratori, radio-microfoni. Certamente aumenteranno le ore di esercitazione pratica e le possibilitÓ di essere coinvolti come stagisti in esperienze professionali.

Di seguito il programma completo del corso:

I░ Anno
  • La catena di lavorazione del sonoro cinematografico
  • Intoduzione alla Fisica del suono e all'Acustica e Acustica Architettonica
  • Orecchio umano, percezione del suono, cenni di psicoacustica
  • Elementi di Elettrotecnica
  • Introduzione all'Elettronica
  • Elettroacustica
  • Radiofrequenza
  • Cenni storici sull'evoluzione del cinema sonoro
  • I formati sonori dell'audiovisivo
  • Prima del set:
    • Target e Format
    • IdentitÓ del progetto
    • La fase letteraria, lo spoglio
    • Gli ambienti
    • I sopralluoghi
    • la scelta degli equipaggiamenti
  • Sul set:
    • Figure professionali del set
    • L'ordine del giorno
    • L'inquadratura
  • Il fonico di presa diretta
  • Il microfonista
  • Tecniche di ripresa del suono: Microfoni e Radiomicrofoni
  • Ripresa del suono, stereofonia, 5.1 ed oltre
  • Audio digitale
  • Linee e connessioni
  • Cinema digitale ed Tecniche di ripresa ad alta definizione
  • I mixer da set
  • Il registratore audio da set
  • Gli ascolti sul set
  • Il sincronismo sul set
  • Il bollettino di ripresa tradizionale ed elettronico
  • Pro Tools, introduzione all'uso del sistema
  • Gli ascolti per la post-produzione
  • Montaggio della scena e rapporto col suono
  • Montaggio della presa diretta
  • Workflow metadati, multicanale, edl, omf, aaf etc.
  • Doppiaggio: figure professionali e questioni tecniche
  • Sincronizzazione del doppiaggio
  • I Rumoristi
  • Musica per film: composizione, registrazione, montaggio, mix
  • Microfoni e tecniche di ripresa microfonica per la musica da film
  • La fase finale delle lavorazioni sul suono:
    • Introduzione al mixage di un film
    • Equalizzatori, compressori, limitatori, riverberatori e denoiser
    • SpazialitÓ nei film: estetica della stereofonia
    • Configurazione del mixer per il mix cinematografico
    • Configurare un mixer per un film di edizione
    • Configurare un mixer per un film di produzione
    • Ruoli e collaborazione durante il mixage
    • Sincronismo tra le macchine
  • Livelli audio, headroom
  • Latenza, sync, riaccoppiamento con la pellicola o in elettronico
  • Cinema, home theatre, televisione, telefonini: caratteristiche ed ottimizzazione Valutazione tecnica del suono di un film

Links: