Freddie Mercury Tribute - Il DVD

Read this page in English Read this page in English Lire cette page en Français
Distribuzione: EMI 2002
Tipo: DVD-9
Colore: PAL
Video: 16:9 anamorfico
Audio: PCM Stereo
DTS
Numero dischi: 2
Lingue: Inglese
Sottotitoli: No
Costo: 23
Film
Il 20 Aprile del 1992 una data importante per la storia della musica. Quel giorno si tiene infatti allo stadio di Wembley un concerto in onore di Freddie Mercury, istrionico e inimitabile leader del gruppo musicale dei Queen, scomparso il 24 Novembre dell'anno precedente. Ad organizzarlo sono i componenti della band che per l'occasione invitano un numero di artisti impressionante i quali prestano a titolo gratuito la loro presenza per celebrare questo addio. Il concerto ha anche un altro fine, quello di raccogliere fondi per il Mercury Phoenix Trust a sostegno della lotta all'AIDS e al contempo svolgere un'opera di divulgazione circa i rischi della malattia. Ne viene fuori un evento memorabile in cui sono diversi i momenti toccanti. Uno dei brani pi famosi estratti da questo concerto sicuramente la versione di "Somebody to love" cantata da un George Michael in grandissima forma sia per la voce che per la presenza scenica. Merita di essere menzionato il duetto finale di Bohemian Rapsody cantato da Axl Rose e Elthon John che avanzano uniti verso il centro della scena evocando immagini di armonia tra sacro e profano. Anche il nostro Zucchero si trova l e fa la sua figura anche se gli viene assegnata una canzone abbastanza sconosciuta e forse non bellissima Infine la "We are the champions" conclusiva, maestosamente cantata da Liza Minnelli che nel coro finale richiama sul palco tutti i partecipanti per l'ultimo ringraziamento a un pubblico da brividi.Naturalmente non sono tutte rose e fiori, protagonisti negativi della serata sono un Elthon John con un'estensione vocale del tutto inadeguata per le iperboli vocali richieste dalla Rapsodia Boema e il cantante degli Extreme, Gary Charone, che sculetta e si dimena assumendo pose imbarazzanti da frontman piacione che si montato la testa. A parte questo c' coesione sul palco, si vede.Concludendo: un concerto vero, emozionante, unico. Che volete di pi?
Voto:8
Immagine
La qualit pi che discreta, tenuto conto che il master di questo concerto stato registrato in diretta e dunque senza la possibilit di grosse manipolazioni a posteriori. Ottima la regia (David Mallet) che dosa sapientemente dettagli sul palco con panoramiche sul pubblico nei momenti giusti (un esempio? 70000 persone con le mani alzate che battono al ritmo di Radio Ga Ga).
Voto:7
Suono
E' un po'la pecca di questo prodotto. Il suono appare discreto, naturalmente, ma nulla di pi. Ci aspetteremmo una qualit ben maggiore viste le grandi possibilit che offre il supporto DVD. Tuttavia anche in questo caso vale la giustificazione che all'epoca del concerto nessuno poteva prevedere che sarebbe finito su un DVD e che, trattandosi di un evento unico e trasmesso in diretta, la registrazione del master era solo un aspetto di un megaevento gi abbastanza complicato da organizzare.
Voto:6
Packaging
E' ben curato. All'interno, oltre ai 2 DVD presente un libretto di 24 pagine con foto e informazioni varie.
Voto: 7
Extras
Rehearse: sono presenti i filmati delle prove di tre brani tra cui Somebody to love, da non perdere!
Documentary: Documentario di pi di 50 minuti sull'evento, backstage ecc.
Freddie: i sei video che sono stati trasmessi sui megaschermi del concerto tra un cambio di palco e l'altro.
Photos: foto ufficiali e dei fansFacts: informazioni e siti web
Voto: 8
Programmazione
I menu sono ben concepiti e la grafica della navigazione gradevole ma al contempo sobria. Un buon lavoro.
Voto: 7
Elenco delle canzoni
Tie your mother down Queen + Joe Elliott (Def Leppard) e Slash (Guns&Roses)
I want it all Queen + Roger Daltrey (Who)
Las palabras de amor Queen + Zucchero
Hammer to fall Queen + Gary Cherone (Extreme)
Stone Cold Crazy Queen + Metallica
Crazy little thing called love Queen + Robert Plant (Led Zeppelin)
Too much love will kill you Brian May
Radio Ga-Ga Paul Young
Who wants to live forever Queen + Seal
I want to break free Queen + Lisa Stansfield
Under Pressure Queen + David Bowie e Annie Lennox
All the young dudes Queen + David Bowie
Heroes Queen + David Bowie
'39 Queen + George Michael
These are the days of our lifes Queen + George Michael e Lisa Stansfield
Somebody to love Queen + George Michael
Bohemian rhapsody Queen + Elthon John e Axl Rose (Guns&Roses)
The show must go on Queen + Elthon John
We will rock you Queen + Axl Rose
We are the champions Queen + Liza Minnelli e tutto il cast






curve 

Leggi tutto sull'integrazione Audiosonica-Wikipedia Approfondimenti su Wikipedia