Acustica degli ambienti: Ambienti estesi: tempo di riverberazione

Read this page in English Read this page in English Lire cette page en Français
CDROM Corso Audio Multimediale Ti piace questo Corso?
Scarica la versione integrale!

Anche in questo caso viene misurato dal fattore RT60 precedentemente descritto. In questo caso, date le dimensioni dell'ambiente e il maggiore volume della sorgente sonora (orchestra, gruppo musicale dotato di amplificazione), il riverbero risulta molto presente. In particolare, in assenza di rinforzi sonori [Rinforzo sonoro ] , ad una certa distanza dal palco il suono riverberato risulta essere praticamente l'unica fonte sonora percepita dallo spettatore. Dato che ogni sala ha un tempo di riverbero che la caratterizza, questa risulta più adatta per certi generi musicali piuttosto che altri. Una sala con tempo di riverbero molto lungo risulta inadatta ad un concerto rock mentre ha l'effetto di unire insieme in un'unica armonia i suoni di un'orchestra sinfonica. E' da tenere presente che il tempo di riverberazione varia a seconda che la sala sia vuota o riempita dagli spettatori che assorbono una parte del suono. Questo fatto è importante quando si fanno le prove di uno spettacolo che generalmente vengono effettuate con la sala vuota. Il fonico dovrà tenere presente che l'acustica risulterà alterata al momento della rappresentazione vera e propria e dovrà regolarsi di conseguenza. Supponendo che il riverbero sia uniforme in tutta la sala, lo possiamo ritenere di ampiezza costante. La figura seguente mostra l'intensità di due suoni (suono diretto proveniente dalla sorgente, suono riverberato) all'aumentare della distanza dalla sorgente sonora (palco):

Acustica degli ambienti - Suono diretto e suono riverberato all'interno di una sala

Suono diretto e suono riverberato all'interno di una sala

Come si può notare l'intensità del riverbero rimane costante a qualsiasi distanza dal palco. Il suono diretto invece si attenua all'aumentare della distanza e c'è un punto (R), definito come raggio della sala in cui in due suoni hanno la stessa intensità. Oltre il punto R il suono riverberato supera quello diretto.

La tabella seguente mostra i tempi di riverberazione di alcune tra le sale più famose del mondo:

Tabella 15.4. Tempo di riverberazione di alcune sale del mondo 

Nome della salaAnno di costruzioneVolume (m3)RT60(sec)
Royal Albert Hall (Londra)1871860002.6
Carnegie Hall (Amsterdam)1887187002.0
Symphony Hall (Boston)1900187401.8
Royal Festival Hall (Londra)1951220001.5
Nuova Filarmonica (Berlino)1963260002.0







curve 

Leggi tutto sull'integrazione Audiosonica-Wikipedia Approfondimenti su Wikipedia

curve 

Ultimi commenti

curve 

Ultimi articoli

curve 

Post più visti