• Italia
Sito dedicato all'Ingegneria del Suono e all'Audio Networking con pubblicazioni, articoli, news e approfondimenti, tra cui il Corso Audio Multimediale: un corso di Ingegneria del Suono la cui versione online è completamente gratuita.

Limiter - Processori di dinamica

9.4. Limiter

Quando in un compressore il rapporto di compressione viene portato ad un valore superiore a 10:1, questo assume il comportamento di un limiter :

Curva di limitazione
Curva di limitazione

Con riferimento alla figura precedente, il segnale che ha superato il valore di soglia viene riportato al valore di soglia stesso e ciò significa che questo valore non viene mai superato. In questo senso, il limiter va visto come un dispositivo di sicurezza che impedisce al segnale di superare un determinato livello. Nonostante questa soluzione possa introdurre distorsioni, viene impiegata (ad esempio in ambito live [Vedi: Catena del mixer di palco]) per proteggere le apparecchiature da picchi inaspettati che potrebbero danneggiarli.

Anche se il limiter può essere visto come un compressore con un rapporto di compressione molto elevato, non tutti i controlli presenti nel compressore sono presenti nel limiter. Vediamo dunque come cambiano i principali parametri:

  • Tempo di attacco : l'intervento del limiter deve essere immediato, al fine di intercettare anche i transienti più veloci e contenerli entro il livello stabilito. Per questo il tempo di attacco del limiter è posto al valore minimo possibile e non è un parametro modificabile dall'utente (e dunque non compare sul pannello di controllo).

  • Lookahead [Vedi: Lookahead]: quando il tempo di attacco, nonostante sia tarato al minimo possibile sulla macchina, non è sufficientemente breve e alcuni transienti riescono a passare, allora si può utilizzare il parametro lookahead, che è espresso in millisecondi. Ad esempio, configurare il lookahead a 2ms significa che il limiter comincerà ad attivarsi 2ms prima di quanto avrebbe fatto normalmente e dunque in questo modo riesce a intercettare anche i transienti più veloci.

  • Tempo di rilascio : nel limiter questo parametro può essere settato dall'utente o essere messo in modalità automatica in modo da adattarsi di volta in volta all'evoluzione del segnale audio. Quando il settaggio automatico non è soddisfacente, in quanto può conferire un carattere innaturale al suono, allora si ricorre alla taratura manuale.

  • Soglia : non esiste nel limiter in quanto il concetto di soglia viene sostituito da quello di ceiling (in italiano: soffitto) a cui si aggiunge il parametro di gain sul segnale in ingresso. Questo significa che invece di una soglia da superare, è presente un soffitto da non superare e, aumentando il gain di ingresso, il segnale va a "sbattere contro il soffitto". Più aumentiamo il gain di ingresso, più sale il livello RMS [Vedi: Ampiezza] del segnale, mentre il livello di picco resta limitato dal limiter.

    Questa modalità di utilizzo (aumento del gain di ingresso per aumentare il livello RMS lasciando invariato il livello di picco ha modificato nel tempo l'utilizzo del limiter. Nato infatti originariamente come strumento di protezione, il limiter ha acquisito nel tempo la specifica funzionalità di massimizzazione del segnale audio nella fase di mastering [Vedi: Il Mastering]. Mettendo infatti un tetto all'escursione massima del segnale è possibile agire sul gain di ingresso del limiter aumentando il livello RMS senza che il segnale di picco superi il livello massimo consentito. Il risultato è che la traccia trattata in questo modo "suona più forte" a parità di livello massimo della traccia non trattata. Ulteriori elementi di questo importante aspetto del limiting sono forniti nella sezione relativa al mastering.

Licenza Creative Commons
La versione online del Corso Audio Multimediale è distribuita con Licenza
Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia

Il carrello con i tuoi acquisti

Il carrello è vuoto

Corso Audio Multimediale: il corso di Ingegneria del suono

Cos'è il CAM Corso Audio Multimediale

Il CAM Corso Audio Multimediale è un corso di Ingegneria del suono, una disciplina che nel corso del tempo si è ampliata sempre più diramandosi in ulteriori settori specialistici, e...

Leggi la scheda

Indice dei contenuti - Corso Audio Multimediale

Da qui è possibile accedere a qualsiasi sezione del corso scorrendo l'indice e cliccando la sezione di interesse.

Leggi la scheda

Acquista la versione FULL PREMIUM

Il CAM Corso Audio Multimediale è disponibile in tanti formati diversi che costituiscono un ECOSISTEMA al fine di offrire una fruizione differenziata su qualsiasi tipo di supporto

Leggi la scheda

Scarica la Demo FREE del Corso Audio

Il CAM Corso Audio Multimediale è disponibile online in versione gratuita con alcune limitazioni. L'ECOSISTEMA CAM può essere valutato scaricando la versione demo.

Leggi la scheda

Cos'è Audiosonica

Audiosonica è un sito dedicato all'Ingegneria del Suono. All'interno del sito è disponibile il CAM Corso Audio Multimediale, un corso di Ingegneria del Suono consultabile (con alcune limitazioni) gratuitamente online. La versione senza limitazioni denominata ECO-SISTEMA CAM è disponibile in download a pagamento nei formati html, pdf A4, epub e mobi.

Il corso è adottato in varie forme da molte scuole di tecnica del suono, che sono elencate in una apposita sezione.

Vi sono poi altre sezioni con approfondimenti tecnici e notizie sempre inerenti al mondo dell'ingegneria del suono e anche una sezione dedicata ail'audio professionali con il sistema operativo Linux.

 

Scuole di Tecnica del Suono

Conservatorio di Como - Corso di Elettroacustica 1

Conservatorio di Como - Corso di Elettroacustica 1

More details
CESMA - Corso federale di Tecnico del Suono

CESMA - Corso federale di Tecnico del Suono

More details
Lazio in Scena - Corso di Tecnico del Suono

Lazio in Scena - Corso di Tecnico del Suono

More details
Università Antonina (Libano) - Corso Musica elettronica e ingnegneria del suono

Università Antonina (Libano) - Corso Musica elettronica e ingnegneria del suono

More details
Umbria FilmMovie - Corso di Fonico

Umbria FilmMovie - Corso di Fonico

More details
Fondazione Musicale Città di Gorizia - Corso di Nuove Tecnologie

Fondazione Musicale Città di Gorizia - Corso di Nuove Tecnologie

More details
École Française d'Audiovisuel - Corso di Tecnico del suono live

École Française d'Audiovisuel - Corso di Tecnico del suono live

More details
Conservatorio di Catelfranco Veneto - Triennio di Musica Elettronica

Conservatorio di Catelfranco Veneto - Triennio di Musica Elettronica

More details
Labella Studio - Corso di Tecnico del suono

Labella Studio - Corso di Tecnico del suono

More details
Conservatorio di Torino - Corso di Tecnologie e tecniche della ripresa e registrazione audio

Conservatorio di Torino - Corso di Tecnologie e tecniche della ripresa e registrazione audio

More details
Conservatorio di Avellino - Corsi di Tecnico di sala di registrazione

Conservatorio di Avellino - Corsi di Tecnico di sala di registrazione

More details
Università di Catania - Facoltà di Lingue e Letterature Straniere - Laboratorio di Audio Mixing

Università di Catania - Facoltà di Lingue e Letterature Straniere - Laboratorio di Audio Mixing

More details
Möllenkramer Training - Corsi di suono e dell'acustica

Möllenkramer Training - Corsi di suono e dell'acustica

More details
NUCT - Scuola Internazionale Cinema e Televisione - Corso di Tecnica del suono

NUCT - Scuola Internazionale Cinema e Televisione - Corso di Tecnica del suono

More details
NUT Studio - Corso per Produttori di Musica Elettronica e Live Performer

NUT Studio - Corso per Produttori di Musica Elettronica e Live Performer

More details

Search